home‎ > ‎I disegni del DINGOS‎ > ‎

relazione 16

PREPARAZIONE LONGHERONE CENTRALE PER INCOLLAGGIO DEFINITIVO


DATA: 17 aprile 2012


LUOGO: laboratorio barca a vela.


PRESENTI: Tassinari Giorgia , Graziotto Sara, Di Pietrantonio Martina, Rodighiero Francesca e Brugnera Anna; accompagnate dal Proff. Boccalon Gianluigi .


STRUMENTI:

  • Indumenti antinfortunistici quali Tuta, guanti da lavoro , mascherina , occhiali ed eventuali accessori per raccogliere i capelli

  • Aspirapolvere “ Filippo “

  • Levigatrice orbitale

  • Levigatrice roto orbitale

  • 100% colla

  • Morsetti

  • Spara punti

  • Trapano

  • Cacciavite

  • Siringhe

  • Multi master

  • Pellicola di polietilene

  • Legnetti

  • Resina

  • Catalizzatore



METODI: Arrivati in laboratorio abbiamo spostato dal tavolo da lavoro alcuni attrezzi e abbiamo separato i due pezzi del longarone centrale per levigarli servendoci di trapano (come avvitatore) e cacciavite; Sara Chiara e Francesca si sono occupate di un pezzo levigandolo con la levigatrice orbitale


mentre Io Martina e Giorgia abbiamo levigato l’altro pezzo con la levigatrice roto-orbitale. Siccome il tavolo da lavoro era coperto di polvere l’abbiamo aspirato utilizzando Filippo.Poi abbiamo riunito i due pezzi del longherone centrale per verificare se erano presenti eventuali imperfezioni e abbiamo aggiunto una prolunga per la prua.


 Per metterla abbiamo incollato con la colla 100% colla di Pattex, graffettato, utilizzando lo spara punti, e fissato con le viti un listello di legno, per mantenere l’allineamento del compensato. Con la resina che avevamo preparato in  precedenza abbiamo incollato alcuni rinforzi per il longherone e abbiamo usato alcuni morsetti e dei legnetti avvolti nel polietilene per fermarli. Fatto questo abbiamo usato il multi master per togliere i residui di colla dagli altri rinforzi. Finito il lavoro ci siamo cambiate e siamo andate a casa.




Ċ
maurizio baldassa,
26 apr 2012, 04:01
Comments